mekong

  • GIORNO 206 – Vietnam Clacson BandCategoria:Verso Oriente

    GIORNO 206 – Vietnam Clacson Band

    Passare il confine è semplice anche se non immediato. Paghiamo un dollaro di “corruzione“ per superare il controllo di quarantena ma dobbiamo aspettare a lungo per riavere il passaporto ed entrare in Vietnam, la tredicesima nazione del nostro viaggio. Il quadro delle nostre prime ore in Vietnam vede una strada a due corsie che scorre […]

    Leggi Tutto

  • GIORNO 188 – SerendipityCategoria:Verso Oriente

    GIORNO 188 – Serendipity

    Salutiamo il Laos godendoci l’alba dalla nostra palafitta sul Mekong e ci dirigiamo verso la Cambogia. Al solito le pratiche sono veloci, il visto si fa al confine e in poco tempo si cambia nazione. La vegetazione resta prorompente senza grossi cambiamenti eccetto l’apparire della palma da zucchero in aggiunta a quella da cocco. Le […]

    Leggi Tutto

  • GIORNO 177 – L’ultima lunaCategoria:Verso Oriente

    GIORNO 177 – L’ultima luna

    Proseguiamo la nostra discesa del Laos in compagnia del Mekong. Prima Vang Vieng, la giovane, poi verso Vientiane, la capitale, che ci offre un gran sole che fa scintillare il Pha That Luang, il grande stupa ricoperto in lamine d’oro vecchio di 3000 anni e il Patuxai, il piccolo “Arco di Trionfo”. Ma il Mekong […]

    Leggi Tutto

  • GIORNO 163 – Il cielo è sempre più bluCategoria:Verso Oriente

    GIORNO 163 – Il cielo è sempre più blu

    Attraversare il confine ed entrare in Laos è questione di un attimo, facciamo il visto alla frontiera, un timbro e via. La vegetazione è la stessa di qualche chilometro prima, verde da far paura e così rigogliosa da dare la sensazione del tutto esaurito. Eppure si avverte, si sente, si capisce che tutto è cambiato. […]

    Leggi Tutto